IMPARARE A ESPRIMERSI

Manuale di comunicazione

 

“Non riesco a esprimermi”; “non mi so esprimere”; “non so cosa dire”; “non trovo nulla da dire”; “mi esprimo male”; “non riesco mai a fare un ragionamento completo”; “non reggo le conversazioni”; “non riesco ad andare oltre una frase elementare”; “le mie conversazioni si stoppano alla prima frase”; “non sono capace di continuare un discorso”.

 

Sono frasi che sento dire alle persone ansiose quando mi parlano delle loro difficoltà comunicative.

 

Certamente l’ansia gioca loro dei brutti scherzi. Indubbiamente, le credenze negative che hanno su sé stesse impediscono quelle esperienze necessarie all’apprendimento di modelli comunicativi oppure l’esercizio delle abilità sociali possedute che quindi non vengono poste in essere.

 

Il risultato è che si ha paura a comunicare con gli altri per via delle difficoltà che si incontrano e per il timore di incorrere in giudizi negativi da parte degli altri. Alla fine si ritrovano con il peso della solitudine che le schiaccia. Cominciano a sentire la propria vita fluire nell’insignificanza, in un triste moto incolore.

 

Al di là delle pratiche psicoterapeutiche, diventa importante cominciare ad apprendere modi di comunicare in maniera efficace.

 

Imparare a esprimersi significa acquisire consapevolezza sui vari significati che acquisisce la comunicazione tra persone.

 

Esprimersi non significa semplicemente proferire delle parole messe insieme con un nesso più o meno logico. Significa essere consapevoli che non si trasmettono solo dei contenuti ma anche gli stili del sé è il tipo di relazione tra sé e gli interlocutori.

 

Tuttavia, anche mettere insieme delle parole è una operazione che deve essere finalizzata agli scopi che ci si propone.

 

Ti è mai capitato che qualcuno si sia sentito offeso o si è risentito, per qualcosa che hai detto? Capita perché ognuno di noi interpreta in modo soggettivo ciò che gli altri esprimono. Un contenuto espresso in un certo modo può generare problemi di relazione, ma lo stesso contenuto espresso in modo diverso può ottenere risultati molto positivi.

 

Con questo corso di comunicazione imparerai:

 

  • A riconoscere come si dispongono gli altri nel conversare con te a prescindere dalle tue impressioni negative di base e automatiche
  • A riconoscere il tipo di gerarchia sociale che si instaura tra persone che stanno comunicando tra loro
  • Cosa comunichi di te all’altro quando stai conversando, indipendentemente dalle tue reali intenzioni
  •  A comprendere in che modo, la qualità e lo stile della comunicazione incidono sulla qualità delle relazioni tra persone
  • Tecniche e stili efficaci di comunicazione
  • Come e cosa fare per esprimersi bene
  • Come trasmettere positivamente agli altri se stessi e a suscitare interesse
  • Come gestire le comunicazioni difficili
  • Come rapportarsi, attraverso la comunicazione, alle varie tipologie di persone

 

 

 

COMPRA ORA


 

Oggi non riesci a esprimerti. Ti conviene continuare a stare così?

Vuoi cominciare a esprimerti efficacemente?

Fa un piccolo esperimento adesso di un paio di minuti. Immagina per un po’ come sarebbe la tua vita se riuscissi a comunicare in modo efficiente e funzionale ai tuoi scopi.

Vuoi dare una svolta alla tua vita?

 

 


ACQUISTA ADESSO


Il libro

“Imparare a esprimersi – manuale di comunicazione”

è il giusto strumento per dare questa svolta alla tua esistenza sociale.


  • 210 pagine
  • 40 esercizi
  • Una gran quantità di tecniche e strategie di comunicazione
  • 14 allegati tecnici per le esercitazioni e tavole riassuntive
  • Assistenza gratuita, via email, per dubbi e chiarimenti




COMPRALO  ADESSO


CLICCA QUA



  PUBBLICAZIONE DIGITALE (pdf)